Storia, arte e cultura nel cuore della Murgia mescolati con i sapori orientali, quasi da Mille e una notte, provenienti dall’Iran con il profumo dello zafferano coltivato in quel Paese. Una dolce follia, basata sull’oro rosso dello zafferano iraniano in pistilli, che prende forma e gusto nel gelato realizzato dalla Mokambo gelateria di Ruvo di Puglia. Serata nella quale le eleganze artigianali e le creazioni dolciarie si incentrano sullo zafferano, prodotto che una ricaduta straordinaria sull’organismo.

Una scossa all’estate rubastina, pronta a essere intensamente segnata dai pistilli dello Zafferano Iraniano. “Il gelato allo Zafferano” è di fatto l’ultima new entry per un locale storico della città di Ruvo di Puglia, una tradizione di famiglia che si tramanda di generazione in generazione, giunta sino alla quarta.

Una cartolina spedita da Ruvo di Puglia e che davvero avrà effetti straordinari sulla stessa.

“Gelato d’altri tempi” è la definizione che hanno dato al loro gelato i titolari di questo luogo storico del gusto. Sotto la supervisione del Mastro Gelataio di famiglia, i giovanissimi Giuliana e Vincenzo Paparella hanno riscoperto le vecchie ricette di famiglia. Un gelato che si rifà alla tradizione, quello davvero artigianale dove, per definizione, un artigiano miscela sapientemente ingredienti freschi e tempo per ottenere pochi gusti ma dal sapore genuino e indimenticabile, “d’altri Tempi” appunto.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.