La situazione politica della città di Barletta resta in sostanziale stallo. La ricerca di una soluzione alla crisi politica legata al nodo presidenza del consiglio comunale ed alla composizione della giunta è ancora in atto seppure gli inviti al buon senso ed alla responsabilità lanciati dal sindaco ai nostri microfoni manifestino una volontà del primo cittadino di venire a capo della matassa. Le tematiche legate alla crisi della maggioranza però sono ben intrecciate a quanto accade nell’opposizione ed in particolare nel PD con la querelle tra i consiglieri regionali Ruggiero Mennea e Filippo Caracciolo innescata dall’accusa (rispedita poi al mittente) di Mennea nei confronti di Caracciolo indicato come regista occulto, o commissario tecnico degli 8 dissidenti. Su questo il sindaco si è espresso in maniera chiara

In attesa che i nodi si sciolgano il sindaco è tornato su quanto accaduto negli ultimi consigli comunali che hanno offerto alla cittadinanza uno spettacolo assolutamente non edificante

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.