Pari tra Barletta e Vigor Trani, vince l'UC Bisceglie - TELEREGIONE
Connetti con il social

BARLETTA

Pari tra Barletta e Vigor Trani, vince l’UC Bisceglie

Tutto si deciderà nei ’90 minuti che andranno in scena giovedì 13 settembre.

Tutto si deciderà nei ’90 minuti che andranno in scena giovedì 13 settembre. Questo è il verdetto emerso dalle gare di andata degli ottavi di finale di Coppa Italia di Eccellenza pugliese, gare giocate sul filo del più totale equilibrio ed in qualche occasione non senza sorprese.

Sorprese non sono arrivate dal Ricciardelli di San Severo dove l’Atletico Vieste si è imposto per 1-0 sui pardoni di casa grazie ad un gol di Gogovski approfittando della condizione fisica precaria dei giallogranata ancora appesi alla speranza di un ripescaggio in D tanto dal richiedere il posticipo della prima gioranta di campionato in programma domenica a Barletta. A proposito di Barletta si è chiuso 0-0 il derby della BAT con la Vigor Trani andato in scena al “Manzi-Chiapulin”. Il match giocato su ritmi non elevatissimi ha vissuto la sua più grande emzione al 25′ del primo tempo con il rigore fallito dal tranese Musa. Le due squadre sono apparse ancora imballate e tutto si deciderà nel match di ritorno dove la Vigor presenterà il terzo allenatore stagionale dopo gli addii di Benny Costantino prima ed Enzo Del Rosso poi.

Restando nella BAT, vincente è stato il debutto dell’Unione Calcio Bisceglie che ha superato 2-1 il Molfetta calcio grazie all’autorete di Panunzio ed alla rete di Triggiani cui ha risposto nel recupero il biancorosso De Vita autore del gol che tiene apertissimo il discorso qualificazione. Il discorso qualificazione l’ha invece assolutamente chiuso il Corato. I neroverdi come da pronostico hanno travolto la Molfetta sportiva di patron Lanza: 7-2 il risultato finale del “Poli” con Sguera (autore di una tripletta) sugli scudi.

Assai meno convincente è stato l’esordio dell’altra grande favorita, il Casarano. I rossoblù sono incappati in un inaspettato k.o. per 1-0 sul campo dell’Otranto capace di superare la corazzata guidata da Pasquale De Candia con un gol di Villani ad un quarto d’ora dal termine. Esordio interlocutorio anche per il Brindisi che in vantaggio per 1-0 sul campo del Mesagne grazie a Scarcella si è poi fatto raggiungere dai gialloblù di casa in gol con Nyassi. A completare il programma delle gare anche lo 0-0 di Altamura tra la Fortis e il Terlizzi e l’1-1 del “Celestino Laserra” tra Avetrana e Gallipoli.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BARLETTA