Vigor Trani-Barletta 0-1 - TELEREGIONE
Connetti con il social

TRANI

Vigor Trani-Barletta 0-1

Un lampo di Momo Saani spezza l’equilibrio e manda il Barletta ai quarti di finale di Coppa Italia di Eccellenza Pugliese.

Un lampo di Momo Saani spezza l’equilibrio e manda il Barletta ai quarti di finale di Coppa Italia di Eccellenza Pugliese. E’ un acuto del numero 9 biancorosso a decidere il derby del “Comunale” contro la Vigor Trani giocato sul filo del totale equilibrio dopo lo 0-0 dell’andata al “Manzi-Chiapulin”.

Al match i due tecnici si presentano con le squadre quasi al completo. In casa Vigor Sangirardi si riaffida alla coppia Terrone-Musa, devastante in campionato contro l’Atletico Vieste mentre in casa Barletta Franco Cinque che deve fare a meno degli squalificati Dinoia e Telera ritrova Milella e schiera dal 1′ il nuovo arrivato Diomandè con Saani riferimento offensivo.

Inizio gara di marca Vigor, al minuto 8′ Negro innesca Bartoli in area di rigore, la conclusione del numero 5 finisce sull’esterno della rete. I ritmi della contesa sono bassisimi, le due squadre non riescono a sviluppare trame di gioco apprezzabili anche per via delle pessime condizioni del terreno di gioco. Per una nuova occasione bisogna attendere la mezz’ora, a crearla è sempre la squadra di casa con Negro che conclude in maniera imprecisa uno schema da calcio piazzato avviato da Prete. Si va a riposo sullo 0-0 al termine di un primo tempo scialbo e con il Barletta incapace di presentarsi dalle parti di Petranca.

Al via del secondo tempo Cinque manda in con campo Fanelli al posto di Rizzi passando al 3-5-2 in luogo dell’iniziale 4-3-3. Il cambio di disposizione non porta grossi benefici almeno fino al minuto 73′ quando arriva il lampo che spezza l’equilibrio di una gara soporifera: calcio di punizione di Scialpi da destra, palla perfetta per l’inzuccata di Saani che si infila nell’angolino non lasciando scampo a Petranca. Il gol subito colpisce la Vigor che prova a regire immediatamente con una traiettoria velenosa Negro di su punizione: Sansonna blocca in presa sicura. Dall’altra parte calcio d’angolo per la testa del neo entrato Lorusso, palla che balla davanti a Petranca senza però nessun calciatore in maglia nera pronto a battere a rete. L’ultimo sussulto arriva al 95′ con una girata di Modesto che termina sopra la traversa, finisce 0-1 il Barletta vola ai quarti di finale di Coppa, la Vigor campione in carica lascia la competizione senza però demeritare.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - TRANI