Definirla capitale del futsal non è esagerato: a Bisceglie il calcio da sala è una mania che attraversa un po’ tutti, con il sorpasso delle donne sugli uomini. Nessun timore, però, che ci possa essere una guerra di sessi: a queste latitudini si tifa per i colori nerazzurri a prescindere.

Lo si percepisce in occasione della presentazione del Bisceglie femminile approdato nel campionato di serie A di calcio a 5. Traguardo storico che avrà una serie di prime volte da celebrare: il prossimo 7 ottobre la squadra allenata da Francesco Ventura, farà il suo battesimo contro la Woman Napoli e sarà solo la prima tappa di un viaggio che, plasticamente, è stato racchiuso nel grande manifesto allestito sul palco delle vecchie segherie Mastrototaro durante la presentazione ufficiale. Si andrà da nord a sud (ma ci saranno anche un paio di derby pugliesi contro Salinis e Real Statte), alla scoperta di avversarie tra le quali anche formazioni impegnate in Champions League.

Il sostegno della tifoseria biscegliese non è in discussione, assicura la presidente onoraria, Milly Lovero. Perché è impossibile non farsi catturare da un sogno diventato realtà grazie a queste ragazze che hanno già vinto il loro campionato.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.