Una disciplina che infonde pace e serenità. Una pratica che è unione. Ed è proprio da questo legame indissolubile instaurato tra i diversi insegnanti del territorio, che è nato il progetto “Yogapulia”. Un’idea vincente frutto del “BariYogaDay 2018”, l’evento organizzato da Francesca De Luca, per celebrare la Giornata Mondiale dello Yoga. Tanti gli insegnanti, in quell’occasione, che si sono alternati per far conoscere agli appassionati ma anche ai semplici curiosi, la millenaria disciplina. E poi la conferma: il successo dell’iniziativa “YogainFiera 2018”, promossa dalle insegnanti Mariella Giacò, Emilia Straziuso e Francesca De Luca. La campionaria barese è allora divenuta vetrina della disciplina, con lezioni gratuite offerte per far conoscere sempre di più i tanti benefici di una pratica che è sinonimo di pace ed equilibrio.

Ma l’iniziativa andata in scena alla Fiera del Levante di Bari è stato solo un piccolo assaggio, il primo step del più ampio progetto di condivisione  e unione “Yogapulia”. “Lo scopo- hanno fatto sapere i promotori del progetto- non è solo quello di far conoscere gli insegnanti di yoga presenti sul nostro territorio ma anche  quello di far coinvolgere chiunque si senta ispirato da questo progetto e voglia condividerne i principi”.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.