Il turno è appena il numero 4 del campionato di serie D girone H ma la sfida tra Audace Cerignola e Taranto in programma al “Monterisi” rappresenta già un passaggio importante per la stagione delle due squadre.

Dopo il brillante successo nell’esordio a Pomigliano ed il pari sfortunato con il Sorrento per il Cerignola è arrivato il pesante k.o. con il Bitonto e presentarsi alla sfida con gli ionici con soli 4 punti in classifica non era davvero preventivabile per una squadra costruita per vincere come quella gialloblù. Per questo motivo Loiodice e compagni saranno chiamati a conquistare i 3 punti per rilanciarsi e per non aprire definitivamente una crisi che potrebbe assumere risvolti pericolosi anche per il tecnico Bitetto. Dal canto suo il Taranto arriva al match con fiducia: il successo contro il Gragnano seppur colto al 90′ ha proiettato i rossoblù a  7 punti ed una vittoria in casa della concorrente più accerditata per il salto di categoria rappresenterebbe la vera svolta della stagione.

Spettatrice interessata della sfida di Cerignola sarà sicuramente la Team Altamura. I biancorossi del tecnico De Luca nel match interno contro la Gelbison avranno la possibilità di centrare il 4 successo su 4 gare e di continuare la corsa al vertice. Stesso obiettivo dei murgiani a proposito di corsa al vertice, spostandoci nel girone I, avrà il Bari a Barcellona Pozzo di Gotto con l’Igea Virtus. Per la squadra di Cornacchini sarà un test interessante su un campo insidioso e tipicamente di categoria.

Tornando al girone H, su un campo tipicamente di categoria sarà in scena anche il Bitonto che dopo il k.o. di Coppa ad Altamura si ritufferà nel campionato per proseguire la striscia positiva e continuare a veleggiare ai vertici della classifica. Posizionarsi nei vertici della classifica è anche l’ambizione del Gravina che riceverà al “Vicino” il Nardò per un interessante derby pugliese. A caccia della prima vittoria in campionato andrà invece la Fidelis Andria che nel match interno contro il Granata Ercolano dovrà portare a casa i 3 punti per tirarsi fuori da una situazione di classifica complicata. A chiudere il programma delle gare con protagoniste le pugliesi di serie D, la sfida tra Fasano e Francavilla.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.