Il pareggio del Bari a Marsala, il successo del Taranto a Torre Annunziata che vale la vetta del girone H e le belle vittorie di Cerignola, Bitonto e Fidelis Andria. Non sono mancate le sorprese nel turno numero 6 del campionato di serie D.

A proposito di sorprese quella più grande è rappresentata senza dubbio dal pari del Bari. Dopo lo 0-0 contro la Turris i galletti non sono riusciti a dare le risposte attese dall’ambiente ed a Marsala hanno offerto una prestazione grigia subendo il pari dei padroni di casa dopo essersi portati in vantaggio. Quella che doveva essere una marcia trionfale si sta rivelando un cammino irto di insidie, il Bari è ancora in vetta ma a questo punto lo scontro diretto con il Locri secondo a -1 in programma domenica prossima al San Nicola assume un significato molto particolare.

Un significato particolare lo ha senza dubbio anche la vittoria del Taranto a Torre Annunziata. Con il colpo firmato Salatino i rossoblù  hanno steso il Savoia conquistando per la prima volta la vetta della classifica del girone H. Per balzare in vetta la squadra di Panarelli ha approfittato del k.o. del Picerno sul campo di una Fidelis Andria che pare aver trovato la strada giusta centrando il terzo risultato utile di fila e del pari della Team Altamura che ha raddrizzato con un gol di Palazzo al 90′ la sfida contro il sempre ostico Francavilla. La strada giusta per la risalita pare averla trovata anche il Cerignola. I gialloblù hanno bissato il successo con il Gragnano espugnando il campo della Sarnese con un bel 3-1 firmato Carannante, Loiodice e Siclari portandosi così in quinta posizione a -3 dalla vetta. In terza posizione, a -2 dalla vetta si è portato invece il Bitonto corsaro a Gragnano con un gol del solito Picci. Utili per avanzare in classifica sono stati anche i successi del Fasano per 2-1 sul Sorrento e del Gravina che ha travolto l’Ercolanese con un fragoroso 5-1 rompendo l’astinenza di vittorie che durava dalla prima giornata. Unica nota stonata delle pugliesi del girone H è rappresentata dal Nardò, k.o. 3-2 in casa con la Gelbison al termine di un  match a dir poco rocambolesco.    

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.