Ormai mancano davvero pochi giorni, il 6 novembre con “La parola canta” di Toni e Peppe Servillo prenderà il via la stagione del teatro “Curci” di Barletta. A due settimane dall’apertura ed in concomitanza con la partenza della campagna abbonamenti, l’amministrazione comunale ed il teatro pubblico pugliese hanno voluto fare il punto della situazione per introdurre un cartellone che si preannuncia richissimo e vario.

Nel contesto di un’offerta così varia che il sindaco Cannito ha annunciato di voler arricchire nelle prossime annate fornendogli una connotazione più popolare per renderlo più vicino all’anima della città, si inserisce anche una vasta offerta musicale ben illustrata dal maestro Francesco Monopoli dell’associazione Giuseppe Curci.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.