Connetti con il social

SAN FERDINANDO

Presentato il nuovo sportello antiviolenza sulle donne

Un nuovo punto di riferimento per tutte le donne di San Ferdinando, Trinitapoli e Margherita di Savoia. E’ stato presentato a San Ferdinando il progetto che porterà grazie ad una convenzione con il centro Giulia e Rossella di Barletta finanziata poi dalla Regione Puglia all’apertura degli sportelli antiviolenza nei tre comuni dell’ambito tavoliere meridionale.

Un nuovo punto di riferimento per tutte le donne di San Ferdinando, Trinitapoli e Margherita di Savoia. E’ stato presentato a San Ferdinando il progetto che porterà grazie ad una convenzione con il centro Giulia e Rossella di Barletta finanziata poi dalla Regione Puglia all’apertura degli sportelli antiviolenza nei tre comuni dell’ambito tavoliere meridionale. L’ installazione degli sportelli permetterà, come sottolineato dall’assessore ai servizi sociali del comune di San Ferdinando Arianna Camporeale, alle donne in difficoltà di avere un punto di ascolto nel proprio territorio.

Il fondo di 40mila euro messo a disposizione della Regione sarà utilizzato per l’apertura degli sportelli nei 3 comuni ma anche, precisa l’assessore ai servizi sociali del comune di Trinitapoli Maria Iannella, per fornire sostegno concreto alle donnne in difficoltà.

Significativa, spiega l’assessore ai servizi sociali del comune di Margherita di Savoia Grazia D’Amato, la scelta di presentare il progetto a pochi giorni dalla giornata mondiale contro il femminicidio fissata per il prossimo 25 novembre.

L’installazione degli sportelli nei tre comuni del tavoliere meridionale andrà a colmare un vuoto fin qui riempito dalle attività dell’osservatorio Giulia e Rossella di Barletta, attento alle problematiche di tutte le donne del territorio della provincia BAT.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 23.00

Altre Notizie - SAN FERDINANDO