Due k.o. quelli di Bisceglie e Virtus Francavilla in trasferta con Juve Stabia e Potenza ed una vittoria quella del Monopoli sul Matera che rende meno amaro il bilancio delle pugliesi di serie C al termine del turno numero 14 di campionato.

L’unica nota positiva arriva dunque dal Monopoli. Il centro di Girardi nel finale della gara del “Veneziani” contro il Matera è valso ai biancoverdi di Scienza il terzo successo nelle ultime 4 gare (quinto risultato utile consecutivo) e l’aggancio al treno play-off a certificare la crescita di una squadra che dopo un avvio affannoso sta trovando la quadratura del cerchio utile per rispettare le aspettative di un ambiente molto ambizioso.

Ambiziosa ai nastri di partenza del campionato era anche la Virtus Francavilla, ma i messapici anche a Potenza hanno deluso. Quella contro il Potenza è stata una gara nella quale i biancoazzurri non sono mai praticamente entrati: in svantaggio sin da subito in virtù del gol di Franca, la squadra di Trocini non ha saputo reagire subendo le reti di Sales e Guaita tra fine primo tempo ed apertura di ripresa. Il centro di Partipilo all’ora di gioco rende solo meno amaro il passivo di 90′ minuti dominati dalla squadra lucana.

Dominati dalla Juve Stabia sono stati i 90′ del “Menti”. Troppo forti i gialloblù di Fabio Caserta per il Bisceglie che dopo aver subito per oltre un’ora le sfuriate dei campani ha abbozzato una reazione subendo però a dieci dal termine la rete di Elia per un 2-0 che legittima al meglio i meriti della capolista e lascia i neroazzurrostellati a secco di vittorie dallo scorso 6 ottobre sempre a ridosso della zona play-out.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.