C silver: vola la Virtus Molfetta, vince ancora Barletta - TELEREGIONE
Connetti con il social

BASKET

C silver: vola la Virtus Molfetta, vince ancora Barletta

Se non è fuga, poco ci manca. E’ sempre più netto il dominio di Virtus Molfetta nel campionato di C Silver pugliese di pallacanestro. Alla decima vittoria dei ragazzi di De Bellis fa da contraltare il secondo ko di fila dei cugini della Pavimaro, che cedono ad Anspi Santa Rita Taranto nell’ultimo periodo e si fanno raggiungere a 16 punti, quattro in meno dell’imbattuta capolista del torneo.

Se non è fuga, poco ci manca. E’ sempre più netto il dominio di Virtus Molfetta nel campionato di C Silver pugliese di pallacanestro. Alla decima vittoria dei ragazzi di De Bellis fa da contraltare il secondo ko di fila dei cugini della Pavimaro, che cedono ad Anspi Santa Rita Taranto nell’ultimo periodo e si fanno raggiungere a 16 punti, quattro in meno dell’imbattuta capolista del torneo.

In vista della stracittadina che chiuderà l’anno e il girone d’andata, le due molfettesi arrivano così con desideri diversi. Di riscatto per i biancorossi, di percorso netto per la Virtus, che nel frattempo si è già guadagnata il titolo di campione d’inverno. La certezza è raggiunta a Bari, dopo il 77-58 con i giovanissimi del Cus, con 45 punti complessivi della coppia lituana Polekauskas-Macerinis. Diciotto punti per Petronella sull’altro fronte.

Ultimo periodo fatale ai concittadini della Pallacanestro, superati per 74-72 da Anspi Santa Rita con Dimitrov mattatore per i tarantini con 22 punti, seguito dai giocatori di casa Di Donna, 18, e Grimaldi, 17. In ascesa, intanto, Manfredonia e Barletta, che occupano rispettivamente quarta e quinta posizione. I sipontini di coach De Florio sconfiggono in casa Monopoli per 84-65. Addirittura straripante la squadra di Degni, che a Toritto batte Murgia Santeramo per 117-65, con 60 punti garantiti dagli stranieri Stephens e Adersteg. Fra i murgiani, in evidenza il solito Girardi con 22 punti.

A quota 10 aggancio di Dinamo Brindisi da parte di Adria Bari, che fa suo lo scontro diretto casalingo imponendosi per 80-73, con 18 punti di Maietta e 15 di Menzione.

A completare il quadro, la quarta vittoria stagione di Invicta Brindisi, che lascia Diamond Foggia a 2 punti con un perentorio 84-65: fra i padroni di casa si prendono la scena Leo, 25 punti, e Santoro, 20, anche se il miglior marcatore si conferma ancora una volta Kraljic, con 26. Oltre alla stracittadina di Molfetta, l’ultima giornata d’andata segnala pure il derby di Capitanata tra Foggia e Manfredonia.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BASKET