Forti raffiche di vento hanno accompagnato l’ondata di gelo artico abbattutasi sulla puglia.

La neve ha fatto capolino non solo sulle zone dell’entroterra ma anche su quelle costiere.

Un’allerta meteo quella della protezione civile che comporta diverse criticità.

E a barletta lo spirare di venti di burrasca ha determinato una pericolosa caduta di alberi, fortunatamente senza conseguenze per la pubblica incolumità, anche se ha determinato danni ad alcune auto e alla pavimentazione.

alle 8.10 di questa mattina  di fatti tre maestosi pini si sono abbattuti al suolo…due in piazza castello e uno invece in viale fratelli cervi,  luogo della movida barlettana.

Incolume l’uomo che ha dato l’allarme…lui diretto alla sua auto ha assistito alla rovinosa caduta del gigantesco pino.

Sul posto immediato l’intervento del primo cittadino e degli operatori barsa con l’amministratore avv. Michele cianci, oltre che della polizia locale

Neve, ghiaccio e forte vento hanno creato diversi disagi alla circolazione su alcune strade del barese…

a bari le forti raffiche hanno provocato la caduta di un albero su una giostrina di piazza diaz sul longomare.

L’attenzione resta alta

      

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.