Agguato in pieno giorno a Barletta in via Dicuonzo, 148. A perdere la vita è stato il pluripregiudicato Ruggiero Lattanzio detto “Rino non lo so”. L’uomo era fermo dinanzi ad una macelleria in sella ad una bici.

La strada è stata interamente bloccata al traffico dalla Polizia di Stato giunta sul posto per seguire le indagini. Il corpo, in attesa del magistrato, non è ancora stato possibile spostarlo per capire quanti proiettili lo abbiano attinto, ma da una prima ricostruzione pare sia stato colpito alla testa e al cuore.

L’uomo che ha perso la vita stamattina, anni fa co-gestiva un’attività di prodotti ittici con Saverio Lattanzio a Trani dove un 41enne dipendente del negozio fu attinto mortalmente e scambiato per il boss.

Maggiori dettagli nel Tg delle 19.30 sul 14 – Teleregione

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.