Truffe ad anziani, arrestati due pregiudicati napoletani - TELEREGIONE
Connetti con il social

FOGGIA

Truffe ad anziani, arrestati due pregiudicati napoletani

la Polizia, è riuscita ad individuare e bloccare i due pregiudicati:Vincenzo FLAMINIO 50 anni e Espedito ARICO’ 52 anni

truffatori in trasferta finiscono in manette .

due pregiudicati napoletani accusati di alcuni raggiri compiuti ai danni di anziani foggiani sono stati scoperti ed arrestati dagli agenti della squadra mobile di foggia, coordinati dalla procura della repubblica.

stando a quanto si è saputo, da marzo a luglio dello scorso anno nel capoluogo dauno si è verificata una serie di truffe a pensionati che sarebbero state commesse dai due indagati che, spacciandosi per dipendenti dell’inps, riuscivano a farsi consegnare dalle vittime alcune migliaia di euro con la promessa, in cambio, del versamento di assegni arretrati per importi di circa 22.000 euro.

In particolare, nel mese di giugno, un’anziana cittadina, con la collaborazione dei suoi vicini, è riuscita a rilevare il numero di targa della Fiat Panda, utilizzata dai due uomini.

Da un primo screening effettuato sull’autovettura, risultata di proprietà di una società di leasing, si è riusciti a risalire agli autori dei reati i ed effettuando un’analisi alle banche dati del Ministero dell’Interno, si è riusciti anche ad individuare quasi tutte le vittime delle numerose truffe aggravate perpetrate con lo stesso modus operandi e dagli stessi individui.

Il punto di svolta delle indagini la mattina del primo luglio 2018 quando, a seguito di un “allert” inserito nel sistema di monitoraggio varchi delle autovetture,è stata rilevata in ingresso, nella città di Foggia, la targa dell’autovettura segnalata dalla donna truffata

Nell’arco di poco tempo, personale della Polizia, è riuscita ad individuare e bloccare i due pregiudicati:Vincenzo FLAMINIO 50 anni e Espedito ARICO’ 52 anni

Nella mattinata del 19. gennaio sono stati rintracciati ed arrestati rintracciava ed arrestava, nella città di Napoli

fondamentale, per il buon esito delle indagini, è risultata la collaborazione delle anziane vittime, che hanno riconosciuto gli autori delle truffe commesse ai loro danni.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - FOGGIA