Coppa Italia Dilettanti, Corato - Casarano 0-1 - TELEREGIONE
Connetti con il social

ECCELLENZA

Coppa Italia Dilettanti, Corato – Casarano 0-1

Coppa Italia Dilettanti Puglia, Corato – Casarano 0-1

Zampata di Agodirin, Casarano batte Corato
La zampata di Agodirin consegna mezza Coppa al Casarano. E’ una rete al 90′ del centravanti ex Gravina a decidere la gara di andata della finale regionale della Coppa Italia Dilettanti tra i rossoblù e il Corato giocata sul prato del “Degli Ulivi” di Andria.
In casa neroverde lo squalificato Castelletti si affida al trio offensivo composto da Piarulli, Sguera e Morra. Attacco rossoblù sulle spalle naturalmente all’ex Nicolas Di Rito.

L’inizio del match è di marca rossoblù, la prima occasione capita sui piedi di Caputo che calcia al volo ben servito da Di Rito ma non trova la porta. Poco dopo è lo stesso Di Rito a rendersi pericoloso, la punta argentina sfugge a Colangione e colpisce di testa senza però imprimere la forza necessaria per impensierire Cilli. I neroverdi non riescono a venir fuori e al 23′ rischiano ancora quando Caputo prova il jolly dalla distanza, palla a lato. Dalla distanza arriva anche la prima sortita del Corato, a provarci è D’Arcante che raccoglie una respinta della difesa rossoblù e manda sopra la traversa. Nel finale di frazione ancora Casarano pericoloso, Cianci calcia dal limite, nessun problema per Cilli e palla sul fondo. Si va a riposo sullo 0-0.

La ripresa si apre con un altro tentativo da fuori, a provarci è Caputo, sfera a lato. La risposta del Corato porta la firma di Sguera, la cui conclusione da posizione defilata è bloccata da Grasso. Ben più pericolosa è la palla che poco dopo l’ora di gioco capita sui piedi di Piarulli, il diagonale del numero 9 neroverde dal vertice dell’area piccola finisce fuori di pochi centimetri. La gara scorre via senza grossi sussulti, i due tecnici provano a mischiare le carte, Pasquale De Candia manda in campo Agodirin per Di Rito e Touray per Cianci, sarà la mossa vincente. Al 90′ quando lo 0-0 sembrava cosa fatta,i due nuovi entrati costruiscono il gol vittoria: Touray sguscia sulla sinistra e mette in mezzo per il centravanti nigeriano che davvero non può sbagliare il tocco sottomisura facendo esplodere il settore ospiti e lasciando nello sconforto il pubblico coratino. Finisce 0-1, l’appuntamento con il ritorno è fissato tra 14 giorni al “Capozza” per un match nel quale il Casarano partirà con una seria ipoteca sulla vittoria finale.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ECCELLENZA