Operazione “Chorus”, Salvini: Ecco la risposta dello Stato - TELEREGIONE
Connetti con il social

FOGGIA

Operazione “Chorus”, Salvini: Ecco la risposta dello Stato

Tentati omicidi, bombe e rapine. Ma a vincere è la “Squadra Stato”: questa mattina, a Foggia, Polizia, Carabinieri e Finanza, hanno arrestato sedici persone in una operazione denominata “Chours”, corale, appunto. I foggiani sono davvero spietati e se uccidi, la risposta è chiara e forte come quella descritta nelle intercettazioni telefoniche fornite dalle forze dell’ordine.

Tentati omicidi, bombe e rapine. Ma a vincere è la “Squadra Stato”: questa mattina, a Foggia, Polizia, Carabinieri e Finanza, hanno arrestato sedici persone in una operazione denominata “Chours”, corale, appunto. I foggiani sono davvero spietati e se uccidi, la risposta è chiara e forte come quella descritta nelle intercettazioni telefoniche fornite dalle forze dell’ordine.

La risposta arriva anche per le tentate estorsioni e omicidi, con numerosi sequestri di armi a disposizione dei sodalizi criminali e pericoloso materiale esplosivo. Particolare il caso di una friggitoria di Foggia: come mostrano le immagini il responsabile fa giusto in tempo a scappare prima di rimanere ustionato dalle fiamme.
I criminali foggiani, spavaldi e sprezzanti del pericolo in numerose azioni, hanno avuto una risposta forte e chiara dallo Stato che mira a restituire e dare fiducia alla cittadinanza.
“Questa è la risposta migliore a chi, anche nelle ultime settimane ha insinuato che lo Stato fosse distratto. Non è così, non vogliamo dare tregua ai criminali, ha commentato l’operazione il Ministro dell’Interno Matteo Salvini.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - FOGGIA