Barletta e Brindisi in trasferta a contendersi il secondo posto, la  capolista Casarano in casa nella prima delle due sfide in 4 giorni contro il Corato. L’Eccellenza Pugliese scalda i motori per il turno numero 22 di campionato.

Al “Capozza” la capolista Casarano ospiterà per il Corato per la prima di due gare in 4 giorni tra le due compagini che si sfieranno anche giovedì per il ritorno della finale regionale di Coppa Italia Dilettanti. I rossoblù di De Candia primi con 9 punti di vantaggio sono davvero vicini al doppio successo ma dovranno fare attenzione ad una squadra, quella neroverde, ultimamente in buona salute.

Alle spalle dei salentini capolisti si infiamma la lotta per il secondo posto occupato attualmente dal Brindisi. I messapici dopo il k.o. di Molfetta proveranno a sfuttare il turno favorevole che li vedrà impegnati sul campo dell’Avetrana per mantenere a +1 o magari allungare il vantaggio sul Barletta che sarà invece protagonista sul campo del Mesagne. I gialloblù sono reduci dal bel successo sul campo del Vieste e cercheranno punti salvezza contro Negro e compagni in serie positiva da 16 gare e vogliosi di non mollare la presa.

Accesissima oltre alla lotta per il secondo posto anche quella per i piazzamenti play-off con Fortis Altamura e Gallipoli, quarta e quinta forza del torneo pronte a sfidarsi in casa murgiana in un match del quale proverà ad approfittare il Vieste in campo a San Severo per un derby dauno importante anche in chiave salvezza e che segnerà l’esordio sulla panchina giallogranata del nuovo tecnico Claudio Pirone. Importante per la lotta salvezza sarà anche la sfida del “Di Liddo” tra U.C. Bisceglie e Otranto con i biscegliesi a caccia di una vittoria che manca da 4 turni ed i salentini in netta flessione. A chiudere il programma di giornata le trasferte di Molfetta Calcio e Vigor Trani che cercheranno sui campi di Terlizzi e Molfetta Sportiva punti utili per continuare ad inseguire il treno play-off.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.