Turno infrasettimanale avaro di soddisfazioni per le pugliesi di serie C. L’unica a sorridere nella giornata numero 26 del girone C è il Monopoli alla cui vittoria a Pagani fanno da contraltare le sconfitte di Bisceglie e Virtus Francavilla sui campi di Sicula Leonzio e Viterbese.

L’unica nota positiva arrivata dal mercoledì di campionato è dunque rappresentanta dal Monopoli.

Dopo i due k.o. di fila contro Trapani e Viterbese i biancoverdi hanno sfruttato il turno favorevole espugnando il campo della Paganese penutlima in graduatoria con soli 9 punti. Le reti di Mangni e Gerardi nei primi 25 minuti hanno incanalato una gara ricca di sussulti come il rigore fallito dal campano Scarpa a fine primo tempo e l’espulsione di Gerardi che sempre in chiusura di frazione ha lasciato in 10 i suoi.

Nonostante l’inferiorità numerica il Monopoli ha trovato la forza di siglare la terza rete con Paolucci a 20′ dal termine rendendo ininfluente il centro di Perri al 91′. I tre punti di Pagani valgono ai biancoverdi la quinta piazza solitaria in graduatoria.

A ridosso della zona play-off resta invece la Virtus Francavilla. I messapici tornati in campo dopo lo stop forzato di domenica scorsa con il Matera, sono caduti sul campo della Viterbese guidata dal grande ex Antonio Calabro. Ad orientare il match in favore dei laziali la rete di Bismark alla mezz’ora del primo tempo, segnatura cui gli uomini di Trocini non hanno saputo rispondere pur giocando la seconda frazione costantemente nella metà campo dei padroni di casa.

Pur lottando, infine, il Bisceglie non è riuscito a portar via punti da Lentini. Contro la Sicula Leonzio i neroazzurrostellati hanno ritrovato il gol che mancava dalla sfida con il Catania dello scorso 9 dicembre, ma non è bastato per evitare il k.o. In vantaggio con Rossetti al quarto d’ora, i bianconeri di casa hanno centrato i 3 punti grazie al gol di Dubickas arrivato al 75′ appena 3 minuti dopo il momentaneo pari di Longo. Il Bisceglie resta in terzultima piazza e torna a casa con l’amarezza di un risultato positivo sfumato quando sembrava alla portata.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.