Vincono Brindisi e Barletta, pari Casarano - TELEREGIONE
Connetti con il social

ECCELLENZA

Vincono Brindisi e Barletta, pari Casarano

Questa volta a rallentare è la capolista. E’ rappresentato dal pari interno del Casarano contro il Gallipoli il risultato a sorpresa di un turno numero 24 di un campionato di Eccellenza Pugliese che mette in copertina anche le vittorie pesanti di Brindisi e Barletta.

Questa volta a rallentare è la capolista. E’ rappresentato dal pari interno del Casarano contro il Gallipoli il risultato a sorpresa di un turno numero 24 di un campionato di Eccellenza Pugliese che mette in copertina anche le vittorie pesanti di Brindisi e Barletta.

7 punti di vantaggio sulla seconda a 6 giornate dal termine rappresentano ancora un bottino rassicurante, ma il pari del Casarano fermato in casa da un Gallipoli volitivo e capace di recuperare lo svantaggio firmato da Caputo con una deliziosa punizione di Sansò rappresenta una notizia interessante soprattutto per il Brindisi. A Terlizzi i messapici hanno conquistato un successo agevole quanto pesante. Oltre ad accorciare le distanze dalla vetta, con uno scontro diretto ancora da giocare, la squadra di Olivieri ha conquistato 3 punti utili a consolidare la seconda piazza ed a respingere l’assalto del Barletta. I biancorossi dopo lo 0-0 contro l’Unione Calcio Bisceglie sono ripartiti piegando il Corato con un rotondo 2-0 che vale il 19mo risultato utile consecutivo e la sesta gara di fila senza subire reti.

Alle spalle del terzetto di testa in attesa del recupero della sfida tra Fortis Altamura e Vieste in programma giovedì pomeriggio irrompe il Molfetta Calcio. La squadra di Renato Bartoli ha portato a casa la stracittadina contro la Molfetta Sportiva riscattando il k.o. dell’andata e issandosi momentaneamente in quinta piazza. Rallenta la sua corsa play-off invece la Vigor Trani che cade sul campo dell’Unione Calcio Bisceglie. Per i biscegliesi quelli conquistati nel derby della BAT sono 3 punti fondamentali per una classifica che li vede ancora impantanati in piena zona play-out. Importanti in chiave salvezza sono anche i successi del Mesagne sull’Otranto e del San Severo sull’Avetrana. Nonostante la vittoria però i giallogranata hanno salutato il tecnico Pirone, dimessosi dopo appena 20 giorni dal suo arrivo in panchina.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ECCELLENZA