Liceo scientifico a Terlizzi, Leo: “Non si torna indietro” - TELEREGIONE
Connetti con il social

RUVO DI PUGLIA

Liceo scientifico a Terlizzi, Leo: “Non si torna indietro”

“Il piano è stato già approvato. Le iscrizioni, al plesso dello scientifico del “Sylos” di Terlizzi, sono anche partite. Per noi è difficile tornare indietro, ma siamo comunque pronti a confrontarci, sull’argomento, con il Sindaco Pasquale Chieco”.

“Il piano è stato già approvato. Le iscrizioni, al plesso dello scientifico del “Sylos” di Terlizzi, sono anche partite. Per noi è difficile tornare indietro, ma siamo comunque pronti a confrontarci, sull’argomento, con il Sindaco Pasquale Chieco”. È l’assessore regionale all’istruzione, Sebastiano Leo a rispondere in questi termini alla polemica nata a Ruvo di Puglia, a seguito dell’approvazione del nuovo piano regionale di dimensionamento scolastico, che ha autorizzato l’istituzione del Liceo Scientifico a pochi chilometri da quello storico della città: il “Tedone”.

Il primo cittadino Chieco, raccogliendo le istanze e le preoccupazioni dei gruppi consiliari di centrodestra, presenterà nelle prossime ore istanza di revoca del piano nella parte che prevede l’attivazione dell’indirizzo dello scientifico al Liceo Sylos della vicina Terlizzi.    

Per i ruvesi, infatti, sarebbero tante e gravi le ripercussioni sulla città, in termini del calo del numero degli iscritti per un istituto che rappresenta da 80 anni, un punto di riferimento per gli studenti del territorio.

Ma l’assessore regionale, Sebastiano Leo, seppur dimostrando l’apertura al confronto con il primo cittadino Pasquale Chieco, ha voluto sottolineare come sia  difficile, ora, tornare indietro.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - RUVO DI PUGLIA