Sicurezza nei luoghi di cura, i dati positivi dell'Asl Bat - TELEREGIONE
Connetti con il social

TRANI

Sicurezza nei luoghi di cura, i dati positivi dell’Asl Bat

Ambienti delle strutture sanitarie sempre più salubri e confortevoli. Dimezzato il numero degli infortuni sul lavoro nella Asl Bat, migliorate le condizioni di salute dei dipendenti. Perchè l’appagamento dei pazienti passa anche dallo stato di benessere sia degli stessi lavoratori  (medici e infermieri) che delle strutture ospedaliere nelle quali vengono accolti.

Ambienti delle strutture sanitarie sempre più salubri e confortevoli. Dimezzato il numero degli infortuni sul lavoro nella Asl Bat, migliorate le condizioni di salute dei dipendenti. Perchè l’appagamento dei pazienti passa anche dallo stato di benessere sia degli stessi lavoratori  (medici e infermieri) che delle strutture ospedaliere nelle quali vengono accolti. È partendo da questa concezione che è stato promosso, nella Asl Bat, il Sirgis, sistema integrato di gestione della salute e della sicurezza. Un progetto, mesi dopo mesi, divenuto vincente, poi adottato in tutte le Asl e nei policlinici pugliesi.

Gli effetti positivi del Sirgis sono stati così passati in rassegna, dal Dottor Danny Sivo, nel corso di un convegno organizzato a Trani presso Palazzo San Giorgio.

E a parlare dei dati positivi ottenuti, frutto del progetto Sirgis, è stato il Direttore generale dell’Asl Bat, Alessandro Delle Donne.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - TRANI