Lecce-Foggia, è l'ora del derby - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE B

Lecce-Foggia, è l’ora del derby

va in scena il derby di Puglia. La giornata numero 28 del campionato di serie B vedrà i destini di Lecce e Foggia incrociarsi nella corsa ai rispettivi obiettivi.

Fari puntati sul “Via del Mare”, sabato pomeriggio alle 15 va in scena il derby di Puglia. La giornata numero 28 del campionato di serie B vedrà i destini di Lecce e Foggia incrociarsi nella corsa ai rispettivi obiettivi.

Il Lecce nonostante il k.o. di Palermo che a fatto salire a 4 la distanza dal secondo posto è rientrato dalla Sicilia con sensazioni confortanti ed arriva al derby con fiducia. Solo una grande prestazione del numero 1 rosanero Brignoli ha impedito agli uomini di Liverani di portar via un risultato positivo. Dalla prestazione offerta contro il Palermo il Lecce dovrà ripartire per sfidare i satanelli. Consapevole di questo si è mostrato in conferenza stampa il fantasista salentino Filippo Falco: “In Sicilia, ha affermato Falco, dopo aver sbagliato l’approccio abbiamo disputato un’ottima gara non capitalizzando le tante occasioni create. Contro il Foggia, dovremo essere più cinici ricordandoci di affrontare una squadra forte, dall’organico importante”. Per sfidare gli uomini del grande ex Padalino, il tecnico giallorosso Liverani probabilmente non potrà contare sull’infortunato Palombi. In avanti al fianco di La Mantia dovrebbe toccare a Falco con Mancosu a supporto, occhio però a Tumminello. A centrocampo ci sarà Petriccione, al rientro dopo la squalifica.

A Foggia, la settimana di avvicinamento al derby è stata invece caratterizzata dalle voci su una nuova possibile penalizzazione in arrivo. La gioia per la vittoria contro il Cosenza che ha rilanciato prepotentemente i rossoneri nella corsa salvezza è stata smorzata dall’annuncio del presidente dell’AIC Damiano Tommasi circa l’attuale mancato pagamento degli stipendi di gennaio e febbraio. La data ultima per corrispondere gli stipendi ed evitare la penalizzazione è il 16 marzo, nonostante questo le attenzioni della squadra sono rivolte al campo, come sottolineato in conferenza stampa dal centrocampista Leandro Greco: ” E’ un momento di difficoltà- ha affermato l’ex Bari-  stiamo parlando costantemente con la proprietà e dobbiamo rivolgere il nostro pensiero al terreno di gioco. Per noi al momento e’ importante il derby di Lecce, una gara che può essere decisiva ai fini della salvezza”. Per affrontarla, Padalino dovrebbe proporre un 3-4-1-2 con Chiaretti a supporto della coppia Iemmello-Galano. Non ci sarà lo squalificato Gerbo. Assenti anche i tifosi rossoneri, visto il divieto di trasferta imposto della prefettura del capoluogo dauno.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE B