Stop all’inquinamento, sì alla tutela dell’ambiente per cercare di salvare il pianeta e  per difendere il futuro delle nuove generazioni. Sono stati circa 800 gli studenti delle scuole della città che sono scesi in piazza a Barletta, dando vita ad una manifestazione pacifica, in occasione del “Global Strike Future”, la giornata, celebrata in tutto il mondo, anche per denunciare l’assenza di politiche sul cambiamento climatico.

Centinaia di ragazzi hanno così risposto “presente” all’appello di Greta, la sedicenne svedese che a dicembre scorso sul palco della conferenza delle Nazioni Unite, in Polonia, ha accusato i potenti per la loro indifferenza proprio in merito ai cambiamenti climatici.

A Barletta la manifestazione con i giovani studenti è stata promossa e coordinata dal locale circolo di Legambiente.

E a scendere in piazza a fianco degli studenti, sono stati anche il Sindaco di Barletta, Cosimo Cannito e l’assessore all’Ambiente, Ruggiero Passero.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.