Tre derby nel girone H, Bari ospita Castrovillari - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE D

Tre derby nel girone H, Bari ospita Castrovillari

La corsa riprende per non fermarsi più fino al 5 maggio. Archiviata la domenica di pausa dovuta alla Viareggio cup il campionato di serie D torna in campo per uno sprint finale che si preannuncia ricco di emozioni.

La corsa riprende per non fermarsi più fino al 5 maggio. Archiviata la domenica di pausa dovuta alla Viareggio cup il campionato di serie D torna in campo per uno sprint finale che si preannuncia ricco di emozioni.

Nel girone H, esattamente come il turno numero 26, anche il numero 27 offrirà ben tre incroci tra squadre pugliesi importanti per le sorti dell’alta classifica. Al “Monterisi” il Cerignola ospiterà il Fasano ed approfittando dello stop del Picerno la cui gara contro la Gelbison sarà giocata mercoledì, proverà accorciare almeno momentaneamente  le distanze dalla vetta. Il Fasano dal canto suo già vittorioso all’andata contro Loiodice e compagni si giocherà tutte le residue chanches di riagganciare il treno play-off. Tra sogni di rincorsa alla vetta e alla zona play-off scenderanno in campo allo “Iacovone” Taranto e Team Altamura. Nell’incrocio tra il tecnico rossoblù e la sua ex squadra entrambe le contendenti saranno obbligate a vincere, un passo falso sarebbe forse fatale per il raggiungimento dei rispettivi obiettivi. Fondamentale per la zona play-off sarà anche il terzo derby in programma quello del “Città degli Ulivi” tra Bitonto e Fidelis Andria. Neroverdi e federiciani sono reduci dai k.o. con Team Altamura e Cerignola ed occupano attualmente quarta e quinta piazza in classifica con una sola lunghezza di distanza: se non si tratta di sfida decisiva per l’accesso alle magnifiche cinque poco ci manca.

Con il Gravina fermo per l’impegno del suo numero 1 Loliva alla Viareggio cup e con la gara contro il Pomigliano rinviata a mercoledì il programma delle pugliesi del girone H sarà completato dalla trasferta con il brivido del Nardò a Sorrento: per i salentini sarà d’obbligo un risultato positivo per non essere risucchiati in zona play-out.

Alla bagarre del girone H fa da contraltare la cavalcata trionfale del Bari nel girone I. A +11 dalla Turris a sole 8 gare dal termine del campionato i galletti possono dirsi con un piede e mezzo in serie C. Domenica pomeriggio al “San Nicola” arriverà il Castrovillari capace all’andata di bloccare i biancorossi sull’1-1 ed in piena lotta per la zona play-off: obiettivo sarà naturalmente quello di conquistare altri 3 punti utili a chiudere quanto prima la pratica promozione.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE D