I dati sono preoccupanti. Nel 2018 si è registrato infatti un forte calo delle denunce per i reati di usura e racket (soprattutto con riferimento alla provincia Bat e a Foggia), nonostante il fenomeno esista e l’attività di sensibilizzazione non sia mai mancata. A rivelarlo è stato Renato De Scisciolo, vice presidente nazionale della federazione delle associazioni antiracket e antiusura italiane. I dati sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa organizzata, presso la sede della Fai di Molfetta.

Ma per combattere la criminalità, occorre inclulcare la cultura della legalità sin dai più piccoli. Per questo, nel corso della conferenza stampa, è stato anche presentato un nuovo progetto che verrà promosso nelle scuole di ogni ordine e grado.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.