Si riparte sulla strada della riapertura, quantomeno parziale, dello  stadio Cosimo Puttilli di Barletta. Dopo la brusca frenata arrivata nella giornata di lunedì in occasione del sopralluogo effettuato dal sindaco Cosimo Cannito per certificare l’imminente conclusione dei lavori di demolizione delle vecchie tribune, una conferenza di servizi ospitata a Palazzo di Città nel pomeriggio di giovedì sembra aver sbloccato la situazione. Si ripartirà al più presto con la rimozione dei detriti accumulatisi proprio con i lavori di demolizione e principale impedimento al ritorno sugli spalti del pubblico assente ormai dal lontano 2015.

La strada verso la riapertura quatomeno parziale del principale impianto sportivo della città sembra esser tornata in discesa ed il sindaco pur non sbilanciandosi in tempistiche rassicura le società sportive sulla volontà di mettere fine quanto prima ad una vicenda annosa e travagliata.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.