Virtus Francavilla da sogno, cadono Bisceglie e Monopoli - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE C

Virtus Francavilla da sogno, cadono Bisceglie e Monopoli

Sorride la Virtus Francavilla vittoriosa a Catanzaro, cadono Bisceglie e Monopoli sconfitte con tanto rammarico da Catania e Casertana

Sorride la Virtus Francavilla vittoriosa a Catanzaro, cadono Bisceglie e Monopoli sconfitte con tanto rammarico da Catania e Casertana in un turno, il numero 35 del girone C del campionato di serie C davvero agrodolce per le squadre pugliesi.

L’unica nota positiva di giornata è rappresentata da una Virtus Francavilla sempre più straripante. La vittoria sul campo del Catanzaro ha consegnato ai messapici tre punti pesantissimi in chiave play-off. Due volte in svantaggio i biancoazzurri hanno avuto la forza di reagire e di trovare il 3-2 con un gran gol di Zenuni dai 30 metri, un gol che vale tre punti e sesto posto in classifica quando mancano quattro gare al termine della stagione.

Di gare da giocare il Bisceglie ne ha invece ancora 3 e a questo punto la salvezza diretta appare davvero una chimera. La sconfitta di Catania allontana i neroazzurrostellati dalla salvezza diretta e non li mette a riparo dallo spareggio play-out interno contro la Paganese. Al “Massimino” Giron e compagni giocano bene si portano in vantaggio ma subiscono il ritorno degli etnei che ribaltano tutto nel finale lasciando l’amaro in bocca ad un Bisceglie volenteroso e sconfitto oltre i propri demeriti. La salvezza ora dista 7 lunghezze, un divario praticamente incolmabile.

Tutt’altro che incolmabile è invece la distanza tra il Monopoli attualmente ottavo e la Sicula Leonzio, prima formazione fuori dalla zona play-off. I 2 punti di vantaggio dei biancoverdi sui sicliani non autorizzano la squadra di Scienza a dormire sogni tranquilli. Il k.o. interno contro la Casertana arrivato in virtù di una rete di Castaldo all’ora di gioco ed al termine di una gara giocata in 10 per 45′ vista l’espulsione di Mangni va a certificare lo stato di forma poco brillante dei gabbiani chiamati ad un’inversione di marcia nel rush finale per non mancare un obiettivo, quello dei play-off, che sembrava acquisito solo qualche settimana fa.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE C