Ripristino vasca in contrada "Antenisi" ultimati i lavori dell'Arif - TELEREGIONE
Connetti con il social

BARLETTA

Ripristino vasca in contrada “Antenisi” ultimati i lavori dell’Arif

Tempi rispettati, interventi realizzati ed obiettivo della rifunzionalizzazione della vasca di accumulo acque in contrada Antenisi a Barletta sempre più vicino ad essere raggiunto. Si sono conclusi a sei mesi dal via i lavori dell’Arif volti all’adeguamento dell’impianto e all’installazione di 300 nuove bocchette per l’irrigazione dei campi.

Tempi rispettati, interventi realizzati ed obiettivo della rifunzionalizzazione della vasca di accumulo acque in contrada Antenisi a Barletta sempre più vicino ad essere raggiunto. Si sono conclusi a sei mesi dal via i lavori dell’Arif volti all’adeguamento dell’impianto e all’installazione di 300 nuove bocchette per l’irrigazione dei campi. Grande la soddisfazione del direttore generale dell’Agenzia Regionale per le attività irrigue e forestali Domenico Ragno, il quale sottolineando come i lavori di contrada Antenisi siano i primi di questo tipo eseguiti nella Bat, non ha mancato di ribadire la finalità di questi interventi.

Conclusa la fase di lavori dell’Arif la palla passa ora all’Acquedotto pugliese e al consorzio di Bonifica Terre d’Apulia. La possibilità di utilizzare le acque reflue in agricoltura avrà, come evidenziato dal presidente della commissione Affari Generali della Regione Filippo Caracciolo, un forte impatto sia dal punto di vista economico che dal punto di vista ambientale.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BARLETTA