“Barletta è una città monitorata costantemente dal punto di vista ambientale, abbiamo rinforzato tutto l’apparato dei controlli ed è importante che i cittadini lo sappiano”. A parlare è l’asseore all’ambiente della Città della Disfida Ruggiero Passero che all’indomani della firma del contratto di appalto per l’installazione di nuovi 19 piezometri da utilizzare per il campionamento delle attività della falda ha voluto fare il punto della situazione su tutte le attività monitoraggio ambientale in corso.

Tra le attività poste in essere dall’amministrazione per la tutela della salute dei cittadini l’assessore ha evidenziato quella di biomonitoraggio delle unghie dei ragazzi delle scuole primarie.

Attenzione particolare è rivolta anche alla Timac. La situazione della fabbrica di fertilizzanti di via Trani recentemente dissequestrata è, afferma Passero, al centro dell’attenzione dell’amministrazione.

Nei prossimi giorni, ha annunciato l’assessore, sarà organizzato un incontro pubblico per fare il punto sulle tematiche ambientali della città e per ribadire l’attenzione rivolta dall’amministrazione alla tutela del territorio e della salute dei cittadini.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.