Una spilla da mostrare con orgoglio. Una medaglia, a suo modo, per gli infermieri che reclamano attenzione nella sanità italiana. Anzi una sanità senza infermieri non può esistere, racconta lo slogan stampato sulla spilla che da questa mattina diecimila infermieri delle strutture sanitarie della provincia di Bari indossano sui luoghi di lavoro. Qui siamo al Di Venere di Carbonara, ottocento posti letto ma anche polo formativo della professione infermieristica. Luogo simbolo scelto dal presidente dell’Opi Bari, Saverio Andreula e dai componenti del consiglio direttivo per consegnare le spille e dare appuntamento al prossimo 12 maggio, giornata internazionale dell’infermiere che verrà celebrata in piazza del Ferrarese a Bari. Iniziativa simbolica e di sensibilizzazione al tempo stesso, sottolinea Andreula, perché i cittadini prendano coscienza dell’importanza degli infermieri nella sanità pugliese, nella quale non c’è solo l’allarme per i vuoti in organico relativo ai medici.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.