Foggia all'assalto del Perugia - TELEREGIONE
Connetti con il social

SERIE B

Foggia all’assalto del Perugia

Per il monday night Grassadonia potrebbe affidarsi nuovamente alla coppia Iemmello-Mazzeo. Ai due attaccanti il compito di trascinare il resto della truppa in una gara da dentro o fuori, una gara da vincere per tenere accesa la luce della speranza.

All’assalto del Perugia per tirarsi fuori dai guai. Dopo la vittoria contro la Salernitana nel turno infrasettimanale il Foggia è pronto al secondo appuntamento casalingo consecutivo: allo “Zaccheria” nel posticipo di lunedì sera arriveranno gli umbri guidati da Alessandro Nesta.

Il successo contro la Salernitana pur lasciando i satanelli in zona retrocessione ha restituito alla squadra nuova linfa. Come ammesso da Iemmello nell’immediato post-partita il Foggia era arrivato ad un punto di non ritorno, la vittoria era necessaria ed è arrivata aprendo così nuovi scenari. La gara con il Perugia avrà la stessa importanza di quella contro i granata campani ma vedrà i rossoneri che scenderanno in campo conoscendo i risultati di Venezia e Livorno, sfidare un avversario ben più ostico. Al contrario della Salernitana gli umbri pur con qualche alto e basso sono in piena corsa per l’obiettivo play-off. Lo 0-0 contro il Cittadella dell’1 maggio ha lasciato i grifoni a -2 dagli spareggi promozione, per questo motivo la sfida dello “Zaccheria” rappresenterà un vero e proprio spartiacque anche per Verre e compagni cui la vittoria manca dal 3-1 al Livorno dello scorso 30 marzo e che in trasferta non sorridono dal 16 marzo, 1-0 sul campo del Padova.

Per il monday night Grassadonia potrebbe affidarsi nuovamente alla coppia Iemmello-Mazzeo. Ai due attaccanti il compito di trascinare il resto della truppa in una gara da dentro o fuori, una gara da vincere per tenere accesa la luce della speranza.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - SERIE B