C’è un pugliese alla guida dell’Associazione italiana degli infermieri di sala operatoria: il leccese Salvatore Casarano è stato rieletto, per il triennio 2019 – 2021, alla presidenza di una delle società scientifiche riconosciute nell’ambito della Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche.

Il voto unanime dell’assemblea degli iscritti (l’Aico conta una migliaio di adesione) è arrivato a conclusione dei lavori del 19esimo congresso nazionale ospitato a Riccione. Tre giornate di lavori nel corso delle quali gli infermieri di sala operatoria hanno voluto evidenziare quanto importante, nel loro lavoro, sia il rapporto con l’assistito. Non solo tecnologia ma soprattutto le emozioni rappresentano il cardine di questi professionisti della salute che chiedono un riconoscimento, anche economico, delle proprie competenze.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.