Sorride la Virtus Francavilla, recrimina il Monopoli. E’ un primo turno play-off di serie C dal sapore agrodolce per le squadre pugliesi.

La nota postiva è rappresentata senza dubbio dalla Virtus Francavilla che superando 1-0 al “Fanuzzi” la Casertana si è guadagnata la possibilità di giocare il secondo turno degli spareggi promozione. A decidere la sfida contro i campani è stata una rete di Partipilo che al 20′ ha sfruttato al meglio un bel servizio di Tiritiello. Trovato il vantaggio i messapici hanno subito il ritorno dei rossoblù pericolosi in diverse circostanze. L’espulsione di Pinna a 10′ ha chiuso virtualmente la gara, la Casertana in inferiorità numerica non è riuscita a trovare la via del gol. Prossimo avversario della Virtus nei play-off sarà il Potenza, appuntamento mercoledì in Basilicata.

Non ci sarà nel secondo turno play-off il Monopoli. Pur non tornando sconfitti dal “Granillo” i biancoverdi devono dire addio agli spareggi promozione in virtù del peggior piazzamento in classifica rispetto ai calabresi al termine della stagione regolare. In vantaggio con Scoppa i gabbiani hanno cullato a lungo il sogno di portar via la qualificazione dalla Calabria, un sogno spezzato dalla rete di Ungaro a 10′ dal termine che ha ristabilito  la parità condannando il Monopoli ad una eliminazione amara.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.