Diventeranno tutor-pari, pronti ad affiancare i ragazzi neurodiversi nelle attività quotidiane, in un percorso da vivere insieme nel segno dell’inclusione e della condivisione. Circa 60 giovani di età compresa tra i 15 e i 29 anni, hanno aderito al progetto promosso dalla Fondazione pugliese per le neurodiversità. L’iniziativa è stata presentata nel corso del primo incontro formativo organizzato presso il centro Gos, a Barletta.

Cinque in totale i confronti previsti per un corso che rientra nel più ampio progetto “Summer camp 2019”.

Non solo il corso di formazione avviato per tutor-pari e il “Summer camp 2019” (in partenza da giugno). La Fondazione Pugliese per le Neurodiversità sta pensando a tanti altri progetti futuri.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.