Tre colpi in due settimane: arrestato rapinatore seriale - TELEREGIONE
Connetti con il social

BARI

Tre colpi in due settimane: arrestato rapinatore seriale

Un rapinatore seriale che colpiva solo nei giorni di pioggia e solo supermercati. Parliamo di un 27enne pregiudicato barese, che ha compiuto tre colpi in due settimane nel quartiere San Pasquale di Bari: il 14, il 22 maggio e ieri.

Un rapinatore seriale che colpiva solo nei giorni di pioggia e solo supermercati. Parliamo di un 27enne pregiudicato barese, che ha compiuto tre colpi in due settimane nel quartiere San Pasquale di Bari: il 14, il 22 maggio e ieri. Nel tardo pomeriggio di martedì ha fatto irruzione nell’attività commerciale, pistola in pugno e, minacciando il cassiere, ha preso il denaro per poi fuggire.
Ma, come mostrano le immagini, una signora arrivata ad imbustare la merce acquistata è passata davanti al rapinatore per vederlo in faccia e, mano alla borsa, ha preso il cellulare e ha chiamato immediatamente la sala operativa della Questura di Bari.
La donna ha mantenuto per otto interminabili minuti il contatto con i poliziotti, non perdendo il contatto visivo con il fuggitivo e fornendo precise indicazioni sul percorso seguito a piedi.
Un contributo decisivo affinché gli uomini della sezione falchi della squadra mobile bloccassero il malfattore all’interno di un cortile condominiale a pochi passi dal supermercato rapinato.
Al momento dell’arresto l’uomo aveva con sé ancora il denaro frutto della rapina e la pistola – poi rivelatasi una scacciacani – che aveva utilizzato anche per ferire alla testa, con il calcio dell’arma, un cassiere nella rapina della scorsa settimana.
Il 27enne ha riconosciuto le proprie responsabilità ed è stato portato in carcere; la somma rapinata è stata restituita al titolare del supermercato.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - BARI