Brindisi attende l'Agropoli con la D nel mirino - TELEREGIONE
Connetti con il social

ECCELLENZA

Brindisi attende l’Agropoli con la D nel mirino

Ormai siamo all’atto finale. Domenica pomeriggio al “Fanuzzi” il Brindisi ospiterà l’Agropoli per l’andata della finalissima dei play-off nazionali di Eccellenza, ultimo ostacolo verso la promozione in serie D.

Ormai siamo all’atto finale. Domenica pomeriggio al “Fanuzzi” il Brindisi ospiterà l’Agropoli per l’andata della finalissima dei play-off nazionali di Eccellenza, ultimo ostacolo verso la promozione in serie D.

Al match con i campani arriva un Brindisi in buona salute e galvanizzato dal doppio successo nella sfida di semifinale contro il Lavello. Nonostante la buona caratura dei lucani, l’Agropoli appare avversario decisamente più ostico per la squadra del tecnico Oliveri che lo scorso anno sfiorò la serie D proprio sulla panchina della squadra salernitana. I campani, approdati alla finalissima superando sia all’andata che al ritorno delle semifinali nazionali il Roseto Valfortore, sono reduci dal secondo posto in campionato e dalle vittorie nei play-off campani contro Amalfi e Cervinara. Quella guidata dal tecnico Egidio Pirozzi è squadra solida come testimoniato dai soli 28 gol subiti in campionato, ma allo stesso tempo capace di produrre un buon gioco offensivo affidandosi al bomber rumeno Tandara ed all’argentino Jordi Pascual già protagonista in Puglia con le maglie di Mesagne e Barletta.

Il Brindisi dal canto suo potrà contare sull’apporto del pubblico pronto ancora una volta a gremire il “Fanuzzi” per spingere la squadra ad ottenere un risultato positivo utile per presentarsi tra 7 giorni ad Agropoli con la possibilità di giocarsi la serie D nel migliore dei modi.

PUGLIA – Canale 14
BASILICATA – Canale 13

Segui il tg in diretta da casa alle ore
14.30 – 19.30 – 22.30

Altre Notizie - ECCELLENZA