Un lampo a squarciare il sole terlizzese. Mattinata resa buia e triste da un incidente stradale nel quale ha perso la vita il 41enne ruvese Vito Antonacci. A bordo della sua inseparabile motocicletta ha ha conosciuto il suo destino nella vicina Terlizzi. Incidente mortale nel quale è rimasto coinvolto è avvenuto alle ore 8.40.

L’uomo a bordo di una motocicletta ha perso il controllo della moto per cause ancora da accertare. L’impatto con il guard rail non ha dato scampo al giovane ruvese. Il ruvese è deceduto sul colpo. L’incidente è avvenuto sul sovrapasso che conduce al cimitero di Terlizzi, mentre percorreva il ponte di Mariotto. Inutile ogni tentativo di rianimarlo da parte dei sanitari del 118. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale per effettuare le operazioni di rito.

Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente. La viabilità è ripresa regolare solo intorno alle 11.30 dopo l’arrivo del magistrato ed il completamento dei rilievi del caso. il traffico è stato deviato per oltre due ore con l’aiuto delle guardie di vigilanza Apulia.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.