“I lavori per la manutenzione e l’ammodernamento del porto di Barletta vanno avanti, l’obiettivo è quello di restiture maggiore dignità allo scalo e rafforzare il suo ruolo di riferimento per tutto il basso Adriatico”.

A fare il punto della situazione sugli interventi realizzati e su quelli da realizzare per migliorare le condizioni del porto della Città della Disfida è il presidente della commissione regionale “Affari Generali” Filippo Caracciolo che ha ripercorso le tappe che hanno portato al via dei lavori

Tra gli interventi più importanti in via di realizzazione ci sono: il rifacimento della banchina 3 (destinata all’approdo della petroliera)  e il recupero della rete idrica dell’Acquedotto Pugliese presente in tutto il porto

Questi interventi uniti alla procedura che porterà al dragaggio del fondale ed all’attivazione delle Zes aumenteranno la funzionalità dello scalo portuale barlettano

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.