Sette ortopedici e un ginecologo dell’Asl Bat inviati in Molise per far fronte alla grave carenza di medici ed evitare la chiusura di servizi di assistenza nella regione. La collaborazione è nata ed è stata il frutto di una convenzione sottoscritta anche dopo  l’interessamento mostrato, nei giorni scorsi, dal Ministro della Salute, Giulia Grillo.

“Abbiamo risposto alla richiesta di aiuto del Molise”, ha commentato il direttore generale dell’Asl Bat, Alessandro Delle Donne che poi ha voluto ringraziare tutti i medici che hanno dato la disponibilità. A prestare servizio, in Molise, saranno gli ortopedici Gianroberto Daddato, Giuseppe Lavecchia, Fernando Saponara, Lucia Santovito, Giovanni Alegretti, Antonio Simone, Ciro Di Matteo e il ginecologo Michele Ardito.

“La nostra collaborazione diretta è sinonimo di vicinanza e piena comprensione in un momento di difficoltà per tutti”, ha proseguito il direttore generale dell’Asl Bat, Delle Donne che poi ha voluto precisare e assicurare come tale convenzione non causerà disservizi e disagi nella azienda sanitaria locale della sesta provincia pugliese.

Ringraziamenti sono giunti anche dal Ministero della Salute: “Si tratta di una grande pagina di collaborazione istituzionale”, ha commentato il ministro Giulia Grillo.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.