Seconda edizione, secondo grande successo. E’ tornata ad un anno di distanza dalla prima volta “Cazza&Lasca” regata velica organizzata dal Circolo Nautico Ippocampo di Molfetta con il supporto dell’amministrazione comunale ed inserita al centro della competizione regionale “Trofeo degli Squadroni” organizzato dalla FIV.

Tra agonismo ed amore per il mare e la natura i partecipanti si sono cimentati nella cosiddetta rotta delle due torri, nove miglia nautiche comprese tra Torrione Passari, Torre Calderina e Torre Gavetone. Al termine di un percorso avvincente a trionfare è stata l’imbarcazione Sapore di Sale guidata da Fabio Di Terlizzi per il circolo velico di Giovinazzo che ha chiuso davanti a Lumachia di Marco Iaquinta del circolo nautico di Santo Spirito. Rappresentanti del circolo velico di Giovinazzo hanno trionfato anche nelle categorie B e C, la prima con barche fino a 8 metri e 50, la seconda con barche fino a 10 metri. Vittoria per il circolo nautico di Bari nella categoria D, con barche fino a 12 metri. Soddisfatti della crescita di una regata che è passata dalle 19 imbarcazioni presenti lo scorso anno alle 24 del 2019, sono gli organizzatori di un evento che si propone di diventare sempre più riferimento della vela pugliese.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.