“La popolazione invecchia e di conseguenza aumenta il numero dei pazienti cronici anziani bisognosi di un supporto che in questo momento non  è sufficientemente adeguato”. A lanciare l’allarme è lo SPI Cgil BAT che in un convegno ospitato dal Chiostro di San Francesco ad Andria ha posto l’attenzione sulle problematiche relative al sostegno di una tipologia di pazienti in continua crescita cui il servizio sanitario pubblico alle prese con ritardi nella spesa sanitaria, non riesce ad offrire l’assistenza necessaria.

Dallo SPI CGIL ed in particolare dal segretario regionale  Filomena Principale arrivano proposte per provare a fronteggiare al meglio l’emergenza. Presente al convegno anche il consigliere regionale Sabino Zinni che ha analizzando tutte le problematiche relative all’erogazione dei servizi ha posto l’accento sull’importanza della prevenzione come primo strumento per superare l’emergenza.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.