Le tariffe TARI dei comuni di Trinitapoli a San Ferdinando di Puglia sono legittime. La decisione del Tar Puglia di rigettare il ricorso presentato da alcuni cittadini, sostenuti in questa iniziativa dalle forze d’opposizione, sia del comune di San Ferdinando che di quello di Trinitapoli, chiude una vicenda che ha infiammato lo scontro politico nei due comuni ofantini.  Ma soprattutto sancisce un punto dal quale non si potrà tornare indietro: la Tari seppur aumentata rispetto all’anno precedente va pagata. E se a Trinitapoli c’era stato un ripensamento dei ricorrenti, a San Ferdinando C’è chi ha scelto di spingersi sino al TAR Puglia, per i due sindaci Francesco di Feo e Salvatore Puttilli,  al netto della soddisfazione di aver visto legittimato un proprio provvedimento, resta l’amarezza per l’operazione portata avanti dalle forze politiche di minoranza.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.