Potrebbe essere stato lo scoppio del pneumatico anteriore sinistro a provocare l’incendio che, in tarda mattina, ha distrutto la cabina guida di un autoarticolato sulla statale 16 bis all’altezza dell’uscita di Trani – Boccadoro.

Il mezzo, partito da Bari e diretto a Trento, trasportava tubi di metallo. Lo scoppio del pneumatico e le alte temperature dell’asfalto, potrebbero aver agevolato le fiamme che hanno avvolto la cabina guida. Il conducente dell’autoarticolato è rimasto illeso, riuscendo a mettersi in salvo prima che le fiamme divampassero. A causa dell’incidente, per un’ora il traffico sulla statale 16 bis è rimasto bloccato: infatti sono dovuti intervenire i vigili del Fuoco del distaccamento di Barletta per spegnere le fiamme. Sul posto per i rilievi del caso sono intervenuti anche i carabinieri e una pattuglia della polizia stradale. La circolazione è ripresa in maniera regolare dopo che l’autoarticolato è stato messo in sicurezza al bordo della strada.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.