Una risonanza magnetica intitolata e dedicata alla memoria di Giuseppe Ruta. Con il taglio del nastro e lo scoprimento della targa, è stata inaugurata, presso il presidio territoriale di assistenza di Trani, la nuova struttura in memoria del 19enne  che nell’estate del 2018, durante una vacanza in Grecia, perse la vita a causa di un incidente e donò tutti gli organi, grazie alla decisione e all’atto d’amore dei suoi genitori.

Il ricordo del giovane così resterà per sempre vivo in un momento di crescita per il Pta di Trani.

La nuova risonanza magnetica, infatti, grazie alle altissime qualità d’immagine in tempi brevi, porterà a diagnosi sempre più precise e accurate, a beneficio dei pazienti.

A prender parte alla cerimonia di inaugurazione è stato anche il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

Negli ultimi tempi il Presidio territoriale di assistenza di Trani era stato al centro di polemiche e discussioni, con i cittadini in prima linea a denunciare carenze e la mancanza di servizi.

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.