Il punto nascita dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Bisceglie non chiuderà, almeno al momento.

Il direttore generale dell‘Asl Bat avrebbe dovuto disporre la disattivazione del servizio già a partire da domani ma il Presidente della Regione, Michele Emiliano ha fatto sapere di aver interpellato il Ministero della Salute confidando nella possibilità di revisione dei criteri per la sussistenza della rete dei punti nascita.

La notizia è arrivata nel corso del consiglio comunale monotematico incentrato sul piano di riordino ospedaliero e celebrato, a Bisceglie, a Palazzo San Domenico, alla presenza del Governatore della Puglia.

Mi sono preso la responsabilità di mantenere aperto il punto nascita, in attesa di un’ulteriore istrutturia”, ha rivelato Emiliano.

Teleregione

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.