Progetto Stem

Laboratori e attività didattiche strutturate per far avvicinare giovani allieve alle scienze, alla tecnologia, all’ingegneria e alla matematica. L’obiettivo è quello di veder colmato il divario di genere, tuttora esistente, nel settore tecnico-scientifico. E per orientare, sin da subito, le professioniste del domani. Con la consegna degli attestati di partecipazione, è giunto così alla conclusione, presso l’istituto scolastico “Don Milani”, a Trinitapoli, il progetto “Stem”.

Il campus estivo incentrato sulle materie scientifiche, ha visto il coinvolgimento di 25 allieve delle classi quinte della scuola elementare.

Un progetto multidisciplinare, giunto alla seconda edizione, che è stato finanziato dalla Presidenza del consiglio dei ministri (dipartimento delle pari opportunità). L’intento del progetto Stem era quello di far avvicinare le bambine e le lavoratrici del domani in un settore (quello tecnico-scientifico), nel quale, secondo le statistiche, si affermano maggiormente gli uomini.

Teleregione

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.