Bari B

Le ultime mosse del Bari. Prosegue nell’allestimento di una rosa di altissimo livello per tornare immediatamente in B. I ben 8 colpi della Fidelis Andria e i movimenti del mercato di Eccellenza Pugliese che si scalda sempre di più in attesa di conoscere le sorti di big come il Barletta.

In serie C la copertina è sempre per il Bari. La società biancorossa si è assicurata le prestazioni del giovane terzino Bruno Cascione. Il terzino classe 2000 arriva alla corte di mister Cornacchini. Questo dopo essersi svincolato dal Foggia e dopo le 19 presenze in serie D dello scorso anno con la maglia del Cerignola.

A quello di Cascione potrebbe seguire anche l’arrivo di Andrea Schiavone, 26enne centrocampista reduce dalla stagione giocata con la maglia del Venezia in serie B. Sullo sfondo di questi movimenti resta sempre la suggestione legata ad Andrea Ranocchia. Il suo ritorno in biancorosso appare difficile ma non impossibile. Restando alla serie C, si muovono anche Monopoli e Virtus Francavilla: i gabbiani hanno ufficializzato l’arrivo del portiere ex Fano Pietro Menegatti mentre i messapici hanno ingaggiato il 19enne difensore Matteo Calcagno proveniente dall’Albissola.

Serie D

In serie D, Fidelis Andria scatenata: ben otto sono gli acquisti messi a segno nelle ultime ore dal ds Vincenzo De Santis. Dagli abruzzesi del Francavilla sono arrivati i centrocampisti Cosimo Palumbo e Matteo Bedin e l’attaccante italo-argentino Pablo Banegas. Dal Brasile arriva invece il centrocampista verdeoro Andrè Luiz Gava. Tutti classe 2001 sono invece il terzino Salvatore Salimbè prelevato dal Portici, l’attaccante Simone Nannola svincolato dal Foggia e reduce dall’esperienza a Barletta, il difensore Samuele La Rocca ingaggiato dall’Akragas ed il centrocampista Lorenzo Muratore svincolatosi dalla Lucchese. Dopo questi 8 annunci dovrebbe arrivare a breve anche quello della conferma in biancoazzurro del bomber Mati Cristaldi. Restando al massimo campionato dilettantistico, il Taranto è sempre sulle tracce dell’attaccante della Palmese Ouattara, il Brindisi è ad un passo dai difensori Corbier e Capone mentre il Nardò potrebbe perdere il tecnico Claudio De Luca: a pochi giorni dal suo arrivo in Salento il tecnico potrebbe lasciare la panchina per divergenze programmatiche con la società.

In Eccellenza Pugliese, l’Unione Calcio Bisceglie sempre sulle tracce del centrale del Francavilla in Sinni Gigi Di Giorgio ha ufficializzato l’arrivo dalla Vastese dell’attaccante Andrea Cicerello e la riconferma del baby bomber Francesco Ingredda. Per rinforzare l’attacco si sta muovendo anche il Corato che ha ufficializzato l’arrico del 23enne Ivan Di Federico, sta per annunciare quello di Vito Falconieri e sogna il bomber del Brindisi Pignataro. Per i neroverdi ufficiale anche l’arrivo del giovane centrocampista della Virtus Francavilla Olibardi. Un centrocampista è il primo volto nuovo dell’Atletico Vieste che ha annunciato l’arrivo di Simone Ricucci svincolatosi dal Monopoli.

Teleregione

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.