0-0 con la Fiorentina

Una prima uscita senza reti per un Bari ancora imballato. Con  il peso del lavoro atletico dei primi giorni di ritiro nelle gambe i biancorossi hanno impattato 0-0 con la Fiorentina B. Sfida amichevole giocata a Moena davanti ad una buona cornice di tifosi. Tifosi accorsi in Trentino per sostenere la squadra sin dal ritiro di Bedollo.

Per la sfida ai giovani viola il tecnico del Bari Cornacchini fa affidamento sui nuovi acquisti. Antenucci, Scavone, Cascione e Terrani. Ma ha dovuto rinunciare a giocatori importanti come Floriano, Costa, Florounsho e Neglia tutti alle prese con qualche acciaccio. Le indicazioni che il tecnico biancorosso ha tratto dal match sono naturalmente molto limitate ma saranno comunque utili per il proseguo di un ritiro che nei prossimi giorni potrebbe accogliere altri due volti nuovi, quelli di Schiavone e Ferrari.

Il centrocampista ex Venezia e l’attaccante del Piacenza potrebbero arrivare in biancorosso nelle prossime ore per rafforzare ulteriormente un organico già di primissimo livello e pronto ad affrontare un girone C che si preannuncia infernale. Nella giornata di mercoledì sono stati infatti resi i noti i raggruppamenti della terza serie nazionale, il Bari è inserito nel girone C con squadre importanti come la Reggina, il Catanzaro, l’Avellino, il Catania, la Ternana e la Casertana oltre che con le altre pugliesi Virtus Francavilla e Monopoli sempre in attesa dei possibili ripescaggi di Bisceglie e Cerginola.

Teleregione

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.