Start up Digithon

Le idee non mancano, come anche le start up. Ma spesso vengono presentate in maniera poco efficace. Con il rischio che quel progetto non attiri le attenzione da parte di potenziali investitori. A Digithon, la maratona delle idee digitali che per il quarto anno consecutivo torna a Bisceglie dal 5 all’8 settembre prossimi, quel gap hanno deciso di provare a colmarlo con una giornata di formazione tenuta nell’Inventor Lab alle Vecchie Segherie, da Intesa Sanapolo Innovation Center.

Appuntamento riservato alle otre 200 start up iscritte alla call di Digithon 2019, arrivate da tutta Italia: cento di loro saranno selezionate per la finale e si contenderanno il premio di diecimila euro.

Start up che spaziano tra i temi più svariati e le tecnologie più diverse – dall’intelligenza artificiale alla blockchain, dalla realtà aumentata alla stampa 3d – con particolare attenzione al business, alla salute e all’ambiente. Idee belle, e probabilmente vincenti, che rischiano di essere deficitarie nella comunicazione.

Senza tralasciare l’aspetto economico e finanziario: chi promuove una start up deve anche sapere come trovare i fondi necessari ad avviare la propria impresa. Nei tre giorni di Digithon a settembre, le imprese finaliste avranno cinque minuti di tempo per presentare la loro idea. A quell’appuntamento ci arriveranno preparati, facendo tesoro della giornata di formazione:

Teleregione

Di Redazione Teleregione

Per scrivere alla redazione di Teleregione inviate mail all'indirizzo redazione@teleregionecolor.com oppure chiamate 0883 52 00 00.